1400 persone hanno sottoscritto la nostra lettera agli Ordini Professionali: leggila qui!

venerdì 8 aprile 2011

Inarcassa: prestazioni gratuite anche con la polizza base

 Allora, su suggerimento di Chiara ho scoperto (perchè ne ero all'oscuro) che per gli iscritti Inarcassa esiste la possibilità di effettuare una serie di prestazioni mediche preventive, analisi del sangue, ecografia, mammografia, visite specialistiche, elettrocardiograma etc...
Tutto gratuitamente, pagato dalla nostra polizza assicurativa Cattolica Base, io pensavo che per usufruirne ti dovevi far trapiantare almeno due tre organi e invece no, ma nessuno si era preoccupato di pubblicizzarlo.
la procedura è questa:
1 - Si vede pagina 5 delle "condizioni contrattuali della polizza base..." (link) pdf a destra della schermata, dove c'è l'elenco delle prestazioni in convenzione (si possono fare anche tutte una volta l'anno, la signorina "cattolica" m'ha detto che molti fanno una specie di day hospital con un check-up completo) vabbè, senza diventare morbosi e ipocondriaci.
2- si contatta la struttura scelta tra l'elenco in allegato specificando la convenzione MAPFRE WARRANTY, chiedere se c'è bisogno dell'impegnativa del medico, si prenota.
3- si compila il documento in allegato che mi hanno mandato quelli della Cattolica e si invia almeno due giorni prima alla Cattolica
4- il giorno della visita si consegna il modulo e non si paga nulla, la struttura provvederà a chiedere il rimborso.
Questo il testo della mail che mi hanno inviato dalla Cattolica

Gentile Assicurato /Assicurata,
come da intese telefoniche le inviamo il modulo per la richiesta di pagamento diretto che può rimandare al n° 015/255 9505.

Al modulo deve essere allegata  la prescrizione/documentazione medica con diagnosi ( tranne per la prevenzione oncologica ).
Nel modulo è indispensabile indicare la data della prenotazione e la struttura convenzionata scelta.

Le ricordiamo che per aver diritto al pagamento diretto, delle visite specialistiche e per i ricoveri con o senza intervento, oltre alla clinica scelta, anche il medico scelto deve essere convenzionato con MAPFRE WARRANTY (è necessario richiedere alla struttura convenzionata se il medico scelto, è convenzionato con Mapfre Warranty), in caso contrario avrà diritto a richiedere un rimborso (per la visita o la formula “mista” per il ricovero”).
Per le prestazione di Prevenzione previste da polizza, effettuabili solo in forma diretta, è necessario contattare preventivamente  la Centrale Operativa e richiedere il modulo apposito.

http://www.inarcassa.it/site/Home/Assistenza/Assistenzasanitaria.html
Nel caso in cui le indicazioni non siano chiare o avesse qualsiasi altra necessità non esiti a contattarci.

Cordiali Saluti.
Gilardi PaolaMAPFRE WARRANTY
Ufficio Sinistri Salute
Tel. 800046499
Fax 015/2559505




15 commenti:

  1. mooolto interessante! ero all'oscuro di tutto :) grazie IVA!
    gx

    RispondiElimina
  2. come dire Mens sana in corpore sano
    diffondi, diffondi...

    RispondiElimina
  3. grazie dell'informazione, ho appena telefonato e ricevuto il modulo. Tanja

    RispondiElimina
  4. anche io non ne ero a conoscenza!!! incredibile...

    RispondiElimina
  5. scusa iva...ho visitato il sito di inarcassa nella sezione assistenza ma non ho trovato l'elenco delle prestazioni in convenzione dentro la polizza base, uhmm... dove sta?
    grazie mille

    RispondiElimina
  6. a questo link http://www.inarcassa.it/site/Home/Assistenza/Assistenzasanitaria.html scaricare "condizioni contrattuali della polizza base..." pdf a destra elenco prestazioni gratuite a pag. 5.
    ciao a presto

    RispondiElimina
  7. Ragazzi confermo che abbiamo diritto ad alcune prestazioni gratuite. Stamattina ho ricevuto la mail da Cattolica Assicurazioni in cui mi dicevano che non pagherò molte delle analisi prescritte dal mio medico (quelle incluse nell'elenco prevenzione onologica) ma dovrò pagarne 3 che non sono nell'elenco.
    Grazie a Chiara che ha suggerito questa scoperta!

    RispondiElimina
  8. Facciamole tutti visto che oltre a fare prevenzione ci riprendiamo un po' dei (tanti) soldi che tutti gli anni gli diamo.
    Io lo sapevo ed ho ricevuto la stessa email dopo essermi informato. Ovviamente col cavolo che lo pubblicizzano...

    RispondiElimina
  9. Scusami IVA, alcune domande....
    coprono anche le visite specialistiche dermatologiche ed oculistiche??
    Se faccio le analisi del sangue in un laboratorio analisi non convenzionato, me le rimborsano??
    ciao e grazie di tutte le info che ci dai!!!
    gabriele

    RispondiElimina
  10. Io ho mandato una mail per chiedere se coprono le visite dermatologiche con analisi in epiluminescenza (a rigore dovrebbe rientrare nella prevenzione dei tumori della pelle ed io devo fare un controllo annuale), ma mi hanno risposto che questo tipo di visita non rientra nella copetura base.

    RispondiElimina
  11. Scusate l'ignoranza..ma sono iscritta da poco...ma la polizza base è 'compresa' automaticamente in quello che si paga oppure va sottoscritta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la polizza base è compresa automaticamente nell'iscrizione e puoi usufruire di alcune prestazioni gratuite senza dover anticipare nulla. E, sorprendente, funziona!!

      Elimina
    2. Grazie mille Iva, nel frattempo ho chiesto delucidazioni ad Inarcassa (tramite il servizio' Inarcassa risponde' col quale scrivendo una mail e lasciando un recapito telefonico si viene richiamati da un operatore che risponde al quesito della mail - ho scritto venerdì e mi hanno chiamato lunedì-quasi incredibile!)ed in effetti è proprio così, la polizza è compresa nell'iscrizione ma la cosa è poco pubblicizzata.Mi resta da capire una cosa: se faccio esami/terapie che siano incluse in quelle della polizza in una struttura convenzionata seguo la procedura e non pago nulla, se invece sono costretta a sceglierne una non convenzionata devo pagare e chiedere il rimborso in seguito?Chiederò anche io alla Cattolica...in ogni caso grazie mille!
      Che bel servizio questo blog!

      Elimina
    3. No, devi fare le prestazioni obbligatoriamente nelle strutture accreditate, trovi l'elenco aggiornato sul sito Inarcassa. Mi raccomando di inviare il fax con il modulo compilato alla struttura almeno due giorni prima della visita!

      Elimina