1400 persone hanno sottoscritto la nostra lettera agli Ordini Professionali: leggila qui!

mercoledì 4 maggio 2011

6 maggio 2011 - Sciopero generale

Il comitato de "il nostro tempo è adesso", promotore della manifestazione del 9 aprile scorso e la rete dei precari, aderisce allo sciopero di venerdì.

"Siamo utilizzati come un esercito di riserva, un popolo a diritti zero e disposto a tutto, che suo malgrado è diventato la scusa per indebolire le tutele collettive, conquistate in anni di lotte sindacali e sancite nei contratti collettivi di lavoro. Quelle tutele che qualcuno preferisce strumentalmente definire "privilegi" per pochi, piuttosto che patrimonio di tutti.

Il 6 maggio la nostra condizione deve diventare il cuore dello sciopero: perché per difendere i diritti è necessario estenderli a tutti. E’ questa la grande sfida del movimento dei lavoratori."


Nessun commento:

Posta un commento